Category

Personale ATA

Category

Si è svolto oggi, 26 luglio, l’incontro di informativa fra il Ministero degli Affari Esteri (MAECI) e le organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL in merito al cronoprogramma relativo alle procedure per il reclutamento del personale docente, ATA e dirigente scolastico da destinare alle istituzioni scolastiche operanti all’estero.Il MAECI ha informato che la commissione madre è stata articolata in sottocommissioni corrispondenti ai diversi profili professionali interessati alla procedura selettiva.Questo il “cronoprogramma” ipotizzato dal Maeci: PERSONALE ATA In settimana pubblicazione della graduatoria provvisoria, prima di ferragosto pubblicazione della graduatoria definitiva e tra fine agosto e inizio di settembre svolgimento prove orali DOCENTI graduatorie con codice prioritario (ossia quelle da cui si attingerà con precedenza per coprire da subito i posti vacanti per le graduatorie già esaurite): in settimana pubblicazione graduatoria provvisoria, prima di ferragosto pubblicazione graduatoria definitiva e presumibilmente dal 3 settembre svolgimento delle prove oraligraduatoria con codice non prioritario: prima di…

Nella mattinata del 16 luglio è stata illustrata alle Organizzazioni Sindacali la procedura informatizzata che verrà utilizzata per la gestione delle assunzioni in ruolo del personale ATA attraverso la piattaforma POLIS. La procedura è impostata in due diverse modalità, una delle quali riguarda in modo specifico il profilo di DSGA. Per quest’ultimo sono previste due fasi: la prima consentirà agli interessati (vincitori di concorso) di indicare un ordine di preferenza fra le province; una volta ottenuta la provincia, una seconda fase riguarderà l’indicazione, in ordine di gradimento, delle sedi scolastiche.Per i restanti profili è prevista, invece, un’unica fase concernente l’indicazione delle varie sedi scolastiche in ordine di preferenza.Il periodo ipotizzato per la presentazione delle istanze da parte del personale interessato è quello compreso fra il 22 luglio e il 29 luglio.Gli Uffici Scolastici Regionali e Territoriali, a seconda delle proprie specifiche competenze, provvederanno a fornire le informazioni relative alle operazioni,…

La visualizzazione, su Istanze Online, delle posizioni che gli aspiranti occupano nelle graduatorie di isituto di III fascia per le supplenze del personale ATA sarà possibile a partire dal 16 luglio.Da tale data infatti, dopo il necessario collaudo effettuato del gestore, sarà rilasciata agli Uffici scolastici la funzione per autorizzare la visualizzazione delle graduatorie provvisorie.Una volta attivata l’autorizzazione da parte degli Uffici, le graduatorie saranno visibili dagli interessati.

Con Decreto nr.156 del 13 maggio 2021 il Ministro dell’Istruzione, di concerto con i Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Pubbica Amministrazione e dell’Economia e delle Finanze, ha disciplinato la prossima procedura selettiva per titoli finalizzata ad assumere il personale impegnato per almeno 5 anni, anche non continuativi, purché includano il 2018 e il 2019, presso le istituzioni scolastiche ed educative statali per lo svolgimento dei servizi di pulizia in qualità di dipendente a tempo determinato o indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento di tali servizi.Le assunzioni potranno essere effettuate, come già avvenuto in occasione della prima stabilizzazione, con contratti a tempo indeterminato a tempo pieno o part time, nei limiti finanziari previsti.La procedura si svolge su base provinciale. I posti disponibili sono 1.591; l’art.3 del Decreto ne riporta la suddivisione fra le diverse province. Presentazione delle domandeI candidati dovranno presentare l’istanza di partecipazione esclusivamente…

GIORNATA DI RECUPERO INCONTRO INFORMATIVO Il giorno 11 Febbraio 2019 dalle ore 15,30 alle 17,30 si terrà presso l’Auditorium della CISL TOSCANA in Via B. Dei 2/a l’incontro informativo per la preparazione alla prova preselettiva del futuro concorso per DSGA. Per l’iscrizione compilare l’apposito modulo online al seguente link: https://goo.gl/fPtzMe Le adesioni sono prorogate alla data del 10 Febbraio 2019. Per problemi di iscrizione rivolgersi alla Cisl Scuola del proprio territorio. Si raccomanda di guardare eventuali comunicazioni che saranno pubblicate su questo sito web oltre all’email per tutti coloro che si registreranno al modulo sopra disponibile.

Con la nota 9256 del 18.3.2021 è stato diffuso il decreto ministeriale 50 del 3 marzo 2021, con il quale si indice la procedura di aggiornamento delle graduatorie di III fascia per le supplenze del personale ATA. La procedura prevede che le domande di inserimento, di conferma, di aggiornamento e di depennamento siano prodotte, a pena di esclusione, unicamente in modalità telematica attraverso l’applicazione POLIS, previo possesso delle credenziali SPID, o, in alternativa, di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero dell’Istruzione con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze on Line (POLIS)”.Al riguardo, si evidenzia che le credenziali dell’area riservata del portale Ministeriale potranno essere utilizzate per la presentazione della domanda purchè siano state rilasciate entro il 28 febbraio 2021.Le domande di partecipazione alla procedura potranno essere presentate dal 22 marzo al 22 aprile. m_pi.-CM-9256.18-03-2021 m_pi.-DM-50.03-03-2021

La CISL FSUR, insieme a Flc CGIL e UIL Scuola RUA, ha inviato al Direttore Generale per il Personale Scolastico del MIUR una nota con la quale si evidenziano le problematiche connesse all’utilizzo dell’applicativo Passweb, suscettibile di notevole aggravio al lavoro degli uffici di segreteria, e si chiede un incontro urgente sulla questione. Di seguito il testo della lettera inviata unitariamente. La nota MIUR n. 4644 del 1° febbraio 2019, indirizzata agli Uffici Scolastici Regionali e avente per oggetto indicazioni operative per le cessazioni dal servizio a seguito delle disposizioni introdotte dal dl 28 gennaio 2019 , n. 4 (cosiddetta “quota cento”), fa riferimento a “recenti accordi condivisi tra i vertici dell’Istituto e quelli del MIUR” in base ai quali “gli ambiti territoriali o le istituzioni scolastiche dovranno utilizzare, esclusivamente, l’applicativo nuova Passweb, che è lo strumento di scambio di dati fra l’Istituto e le pubbliche amministrazioni”. La nota indica…