Concorso DSGA

c 60dd5c14c6 bis

UN IMPEGNO PER IL BENE COMUNE

V d4e5b07b1d

RINNOVO RSU 2018

Banner grazie 230 x 180 2

CISL SCUOLA

cisl scuola

CISL TOSCANA

cisl toscana

USR TOSCANA

usr toscana

NewsLetter

Login Form

FaceBookTwitterGoogle+

Elezioni Fondo Espero, alla lista unitaria di CGIL, CISL e UIL 25 seggi su 30

E bd2a84d005Le elezioni per il rinnovo dell’assemblea dei soci del Fondo Espero hanno premiato la scelta dei sindacati confederali di presentarsi per la prima volta con un’unica lista, “Insieme per il futuro”, a cui sono stati assegnati 25 seggi su 30, a fronte di 3.931 voti su 4.779 votanti, pari all'83%.
Ringraziamo gli iscritti al Fondo per aver dato fiducia alle azioni che FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola RUA potranno mettere in campo al fine di favorire un migliore futuro pensionistico al personale della scuola, nel contesto di una previdenza complementare tutelata dai soci dell’assemblea appena eletta e dai rappresentanti del Consiglio d’Amministrazione indicati dal sindacato.

Leggi tutto...

"Un impegno per il bene comune". In un video le testimonianze di RSU e delegati Cisl nelle scuole d’Italia

V d4e5b07b1dHa senso, e quanto vale, in tempi di relazioni spesso soltanto virtuali, spendersi concretamente in un ruolo di rappresentanza collettiva, come fa chi è stato o si accinge a essere componente di una RSU nella scuola? Ce lo dicono le parole, ma soprattutto i volti, delle persone intervistate in parti diverse del nostro Paese, da nord a sud, lavoratrici e lavoratori a vario titolo operanti nella scuola, le cui testimonianze sono raccolte in un filmato realizzato per noi da Giovanni Panozzo in occasione della campagna per il rinnovo delle RSU.
L’affermazione dei diritti legata alla coscienza piena dei doveri, la condivisione dei problemi come fattore di coesione e di forza, la disponibilità a mettersi in gioco come sviluppo coerente di una dimensione professionale vissuta anche in chiave “comunitaria”, la consapevolezza dell’alto valore sociale del lavoro svolto e delle responsabilità che ne conseguono: questi i “connotati” che accomunano i protagonisti del filmato, donne e uomini capaci di restituire in modo semplice e diretto, da tanti angoli suggestivi della nostra Italia, un’immagine bella, alta e nobile dell’agire sindacale.

UN IMPEGNO PER IL BENE COMUNE

 

Presidenza commissioni d'esame, nota contraddittoria, protesta dei sindacati

M f83387777cCon nota n. 6078 del 6/4/2018, il Miur provvede a riesaminare la decisione da noi fortemente contestata di escludere i dirigenti scolastici degli istituti comprensivi e delle scuole secondarie di primo ciclo dalla presidenza degli esami di Stato del secondo ciclo. La nota, che fa seguito all’incontro del 30 marzo, dichiara infatti che anche i dirigenti precedentemente esclusi possono presentare domanda agli Usr, sebbene in modalità cartacea.
Tuttavia, la possibilità concessa è di fatto immediatamente negata nelle righe successive: la nota prosegue infatti inserendo una serie di impossibili vincoli e condizioni nella individuazione del sostituto del dirigente scolastico negli esami di primo ciclo. Da un lato dunque si riconosce il diritto dei dirigenti scolastici del primo ciclo ad aspirare alla presidenza delle Commissioni d’esame, dall’altro si creano condizioni il cui soddisfacimento è nella sostanza assai improbabile. Infatti, nella nota di chiarimento si afferma che il dirigente scolastico deve individuare il proprio sostituto tra i docenti di scuola secondaria che abbiano già svolto la funzione di Presidente di Commissione per l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione e che non siano impegnati negli esami.

Leggi tutto...

Mobilità 2018/19, firmato al MIUR il contratto. Le prevedibili scadenze per le domande

M f83387777cSottoscritto definitivamente al MIUR, al termine della prescritta procedura di certificazione, il contratto integrativo sulla mobilità del personale docente, ATA e educativo per l’a.s. 2018/19. Come è noto, si tratta sostanzialmente della conferma del contratto firmato l’anno scorso, ripreso integralmente nei suoi contenuti.

E' attesa, a breve, l’emanazione dell’ordinanza ministeriale che ne fisserà - come di consueto - scadenze e modalità applicative.

Le "finestre" temporali per la presentazione delle domande, gestite on line per tutti i profili (salvo limitate eccezioni), dovrebbero essere le seguenti:

  • dal 3 al 26 aprile per il personale docente
  • dal 3 al 28 maggio per il personale educativo
  • dal 23 aprile al 14 maggio per il personale ATA l

La segreteria nazionale Cisl Scuola (Ufficio Sindacale) ha predisposto alcune schede riepilogative delle principali scadenze.

NOI CISL

Iscriversi alla CISL

Labor TV

labor tv condivido